top of page
Cerca
  • Elisa Cantarelli 🇮🇹

Postumano Metamorfico: il Padiglione di San Marino alla Biennale di Venezia 2022

Finestre sull'Arte dedica uno spazio al Padiglione San Marino.

Anche San Marino partecipa alla 59a Biennale di Venezia e lo fa con il proprio padiglione nazionale, allestito negli spazi rinascimentali di Palazzo Donà dalle Rose (Fondamenta Nove, Cannaregio 5038, Venezia). La partecipazione nazionale sammarinese alla Biennale Arte 2022 è stata fortemente voluta dalla Segreteria di Stato per l’Istruzione e la Cultura, l’Università e la Ricerca Scientifica, le Politiche Giovanili della Repubblica di San Marino, nella persona del Segretario di Stato Andrea Belluzzi, supportato dal commissario Riccardo Varini, dal curatore Vincenzo Rotondo e da FR Istituto d’Arte Contemporanea in collaborazione con Cris Contini Contemporary per l’organizzazione. La mostra del Padiglione di San Marino si intitola Postumano Metamorfico, e allude alla naturale tensione dell’uomo verso il futuro, tra possibili trasformazioni e nuove forme di esistenza e coesistenza. Otto gli artisti invitati: Elisa Cantarelli, Nicoletta Ceccoli, Endless, Michelangelo Galliani, Rosa Mundi, Roberto Paci Dalò, Anne-Cécile Surga, Michele Tombolini. La selezione è stata operata da un comitato scientifico composto da Alessandro Bianchini, Roberto Felicetti, Cristian Contini, Fulvio Granocchia, Pasquale Lettieri, James Putnam, Riccardo Varini, Angela Vettese.


Leggi l'articolo completo qui.


10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

コメント


bottom of page